Dati di spedizione
Come fatturazione
Aggiungi o modifica i dati di spedizione
Nome SKU Prezzo Quantità IVA Sconto Totale
 
Prezzo totale prodotto
   

Spedizione selezionata

Non hai selezionato alcuna modalità di spedizione

Seleziona il metodo di spedizione preferito:


Siamo spiacenti: non abbiamo alcun corriere che consegni al tuo indirizzo. Contattaci.

 
Totale:
0,00 €
0,00 €
Note e richieste particolari
Termini del Servizio

Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DELLE VENDITE EFFETTUATE TRAMITE INTERNET

VALLESINA BIO DI ANDREA LAUDAZI, Via Di Mastrantonio Nicola 10 – Jesi 60035 (AN) ITALIA - C.F. LDZNDR84P23E388K è titolare del sito http://www.vallesinabio.com/ (di seguito “Sito”)

Condizioni generali di vendita per acquisti online attraverso il sito http://www.vallesinabio.com/

Premesse

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito "Condizioni Generali") regolano esclusivamente gli acquisti intercorrenti tra VALLESINA BIO DI ANDREA LAUDAZI (di seguito “fornitore”) e qualsiasi consumatore o utente per tale intendendosi la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (di seguito il “Cliente”), perfezionati mediante l’accesso da parte del Cliente al Sito e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista all’interno del Sito stesso.

Le presenti Condizioni Generali potrebbero essere soggette a modifiche nel tempo, divenendo applicabili quelle vigenti al momento dell’effettuazione dell’ordine di acquisto, per cui si prega di leggerle previamente ed attentamente prima dell’effettuazione di ciascun ordine.

ART. 1 PRODOTTI

1.1  Le informazioni relative ai Prodotti suscettibili di vendita a distanza attraverso il Sito sono indicate nel modulo d’ordine. Tuttavia, potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra la rappresentazione grafica/fotografica del Prodotto nel Sito ed il Prodotto reale. Le fotografie dei Prodotti presentate sul Sito non costituiscono pertanto elemento contrattuale, in quanto meramente e simbolicamente rappresentative del Prodotto compravenduto.

ART. 2 ORDINE PER CONSEGNE SINGOLE ED ENTRATA IN VIGORE DEL CONTRATTO

2.1  La presentazione dei prodotti nello shop Internet non rappresenta in alcun modo un’offerta vincolante da parte del fornitore per la stipula di un contratto di acquisto. Soltanto il cliente ha facoltà di presentare un’offerta mediante un ordine. Il cliente può visualizzare le ordinazioni precedenti nel proprio account utente.

2.2  In caso di selezione di uno o più prodotti questi verranno inseriti nel carrello virtuale. In detto carrello è possibile visualizzare tutti i prodotti inseriti. Inoltre nel carrello è possibile modificare la quantità dei prodotti ordinati ed eventualmente rimuovere un prodotto ordinato. Attivando il pulsante “Vai alla cassa” viene chiesto al cliente di inserire le informazioni rilevanti per la spedizione e di selezionare una modalità di pagamento. Prima della conclusione dell’ordine, viene mostrato un riassunto di tutte le informazioni rilevanti per l’ordine stesso. Attivando il pulsante “Acquista ora” si termina la procedura d'ordine e si invia l’ordine stesso.

2.3  Inviando l’ordine nello shop Internet il cliente pone in essere un’offerta vincolante finalizzata alla stipula di un contratto di acquisto avente come oggetto i prodotti contenuti nel carrello. Inviando l’ordine il cliente accetta le presenti condizioni commerciali come l’unico documento vincolante per la disciplina del rapporto giuridico con il fornitore.

2.4  Il fornitore conferma la ricezione dell’ordine inviando al cliente un'e-mail di conferma. Tale conferma d’ordine non rappresenta tuttavia ancora l’accettazione dell’offerta contrattuale da parte del fornitore. L’unica sua finalità è infatti informare il cliente della ricezione dell’ordine da parte del fornitore. La dichiarazione di accettazione dell’offerta contrattuale avviene mediante la consegna dei prodotti o tramite un'esplicita dichiarazione di accettazione.

ART. 3 PREZZI

3.1  Si applicano i prezzi in corso di validità nel momento dell’ordine dei rispettivi prodotti. Tutti i prezzi indicati sono comprensivi di IVA e si intendono non inclusivi dei costi di spedizione che si aggiungono all’importo totale dovuto. Eventuali costi aggiuntivi verranno indicati separatamente.

3.2  Ai Prodotti si applica il prezzo evidenziato sul sito al momento dell'invio del modulo d’ordine, senza alcuna considerazione di precedenti offerte o eventuali variazioni di prezzo intervenute successivamente.

3.3  Nel caso in cui un prezzo sia stato pubblicato per errore in maniera non corretta, il fornitore si riserva il diritto di non confermare l’ordine ricevuto, rinunciando alla vendita.

3.4  Il cliente potrà effettuare il pagamento con carta di credito, bonifico bancario, Paypal. Le carte di credito saranno soggette ad accertamenti ed autorizzazioni da parte dell’ente emittente delle stesse; il venditore non sarà responsabile dell’eventuale ritardo o della mancata consegna dipendente dal difetto di autorizzazione al pagamento da parte di enti terzi.

ART. 4 MODALITA’ DI PAGAMENTO

4.1 Successivamente al completamento della transazione, il cliente riceverà una comunicazione e-mail all’indirizzo di posta elettronica fornito al momento dell’acquisto con il riepilogo del costo unitario di ogni prodotto prescelto, il costo complessivo in caso di acquisto di più prodotti, nonché le relative spese di trasporto.

4.2 Successivamente, il cliente riceverà un messaggio di posta elettronica di conferma dell’avvenuta spedizione dell’ordine.

ART. 5 MODALITA’ DI CONSEGNA

5.1  I Prodotti acquistati saranno consegnati all'indirizzo indicato dal cliente nel modulo d’ordine.

5.2  Il fornitore effettuerà la consegna dei prodotti acquistati a cura di vettori specializzati, solo in Italia, con servizio standard e senza avviso di consegna, dal lunedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali.

5.3  I prodotti spediti in Italia vengono indicativamente consegnati entro 3-5 giorni lavorativi dalla spedizione salvo imprevisti e cause di forza maggiore non imputabili al fornitore. Al momento della consegna è richiesta la presenza del cliente oppure di una persona di fiducia per controllare che gli imballaggi siano integri e puliti e che i prodotti ricevuti corrispondano a quanto ordinato.

5.4  Qualora il cliente non ritiri i prodotti entro 2 settimane gli stessi verranno rispediti al fornitor il quale potrà procedere alla vendita dei prodotti stessi ad un soggetto terzo e potrà ritenere il cliente responsabile per eventuali perdite derivanti dal mancato ritiro dei prodotti.

ART. 6 DIRITTO DI RECESSO

6.1  il cliente ha diritto di recedere dall’acquisto dei prodotti senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni il quale decorre dal momento in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente stesso, acquisisce il possesso fisico dei prodotti ordinati.

6.2  Per esercitare il diritto di recesso, è necessario informare esplicitamente il fornitore tramite una comunicazione scritta (ad esempio tramite raccomandata a/r, a mezzo PEC, fax o a mezzo e-mail). A tal fine è possibile, ma non obbligatorio, utilizzare il modulo standard di recesso o utilizzare il testo standard indicato al punto 6.8 delle presenti Condizioni Generali di Vendita. Laddove il cliente decida di non utilizzare il modulo standard di recesso, dovrà presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto.

6.3  Effettuata tale dichiarazione, il cliente riceverà riscontro da parte del fornitore con indicazione delle modalità da utilizzare per la restituzione del/dei Prodotto/i. Una volta ricevuta la predetta comunicazione il cliente dovrà rispedire il/i Prodotto/i presso l’indirizzo del fornitore entro i termini indicati, e comunque entro 14 giorni dalla data in cui abbia ricevuto autorizzazione alla restituzione.

6.4  A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente.

6.5  La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti, completa della documentazione fiscale annessa e la restituzione è sotto la completa responsabilità del cliente.

6.6  Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra e purché l’esercizio del diritto di recesso avvenga nei termini sopra indicati, il fornitore provvederà al rimborso del prezzo d’acquisto mediante l'emissione di un buono commerciale di pari importo. Il buono sarà validamente spendibile entro il termine di 30 gg giorni dall’emissione e dovrà essere impiegato interamente per un ordine di valore pari o superiore per l’acquisto di prodotti del fornitore da effettuarsi on line sul sito o presso il punto vendita di Vallesina Bio.

6.7  Il diritto di recesso sopra previsto non si applica con riferimento a Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente, o che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; o che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni.

6.8  Modulo standard di recesso. Il cliente che intende recedere dal contratto utilizzando il modulo standard di recesso è pregato di compilarlo e spedirlo al venditore all’indirizzo e-mail: vallesinabio@gmail.com Ferma restando la possibilità per il cliente di esercitare il diritto di recesso comunicando fornitore qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, alternativamente all’utilizzo del modulo standard sopra indicato il cliente può utilizzare il seguente testo standard: “Con la presente comunico/comunichiamo (*) la mia/nostra volontà di recedere dal contratto da me/noi (*) stipulato concernente l’acquisto dei seguenti prodotti (*)

- Ordinato il (*)/ricevuto il (*) ______________________________

- Nome del/degli utente/i: ______________________________

- Numero d'ordine: ______________________________

- Indirizzo del/degli utente/i:_______________________________

- Firma dell’utente/degli utenti (solo in caso di comunicazione cartacea):_______

- Data:”

ART. 7 GARANZIE

7.1  Tutti i prodotti venduti dal fornitore sono coperti dalla garanzia legale di ventiquattro (24) mesi per i difetti di conformità. In caso di ricezione di Prodotti non conformi agli ordini o difettosi, il cliente dovrà comunicarlo via e-mail al fornitore entro il termine di 2 mesi dalla scoperta del difetto di conformità, specificando se desidera la sostituzione/riparazione del prodotto o se desidera avere una riduzione del prezzo del prodotto. Oltre tale termine, il fornitore, pertanto, non sarà responsabile dei difetti di conformità riscontrati dal consumatore.

7.2  In caso di sostituzione o riparazione del prodotto, i termini della garanzia relativa al prodotto dato in sostituzione o risultante dalla riparazione, sono i medesimi del prodotto originario. Pertanto, la durata complessiva biennale della garanzia legale decorrerà comunque dalla Consegna del prodotto originario.

7.3  In caso di sostituzione o riparazione del Prodotto, il fornitore provvederà a contattare il vettore che, compatibilmente con la sua disponibilità, ritirerà la merce. Il fornitore si riserva in ogni caso la facoltà di verificare la non conformità contestata ed in caso di conferma provvederà alla spedizione della merce sostitutiva o al rimborso degli importi corrisposti.

7.4  Per poter usufruire della garanzia è necessario esibire i documenti d’acquisto.

7.5  Qualora la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, il cliente potrà richiedere, a sua scelta, la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. E’ inteso che nel determinare l’importo della riduzione o la somma da restituire si terrà conto dell’uso del bene e che un difetto di lieve entità, per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

ART. 8 IMPOSSIBILITÀ SOPRAVVENUTA

8.1 Il fornitore non verrà ritenuto responsabile di qualunque inadempimento imputabile ad impossibilità sopravvenuta (o “Causa di Forza Maggiore”).

8.2 Durante il perdurare di una causa di forza maggiore, il presente contratto dovrà ritenersi sospeso.

8.3 Le cause di forza maggiore comprenderanno qualsiasi atto, circostanza, mancato esercizio, omissione o incidente che sia fuori del ragionevole controllo.

A titolo esemplificativo, si intendono causa di forza maggiore:

i.      scioperi, serrate o altre manifestazioni rivendicative;

ii.     sommossa civile, rivolta, invasione, attentato o minaccia terroristica, guerra (dichiarata o meno) o minaccia o preparativi di guerra;

iii.    incendio, esplosione, tempesta, inondazione, crollo, epidemia o qualsiasi altro disastro naturale;

iv.            impossibilità di utilizzare treni, navi, aerei, trasporti a motore o altri mezzi di trasporto, pubblici o privati;

v.             impossibilità di utilizzare sistema pubblici o privati di telecomunicazioni;

vi.    atti, decreti, legislazione, normativa o restrizioni di altri governi;

incidente di qualsiasi tipo di trasporto.

ART. 9 NULLITÀ PARZIALE DEL CONTRATTO

9.1 La nullità parziale del presente contratto, intesa come nullità delle singole clausole, non comporta la nullità dell’intero contratto.

9.2 Se qualcuna delle presenti Condizioni Generali o qualche disposizione del contratto fosse ritenuta in qualche misura non valida, illegale o non eseguibile, dovrà intendersi separata dalle restanti condizioni e disposizioni che continueranno ad essere pienamente valide ed efficaci.

ART. 10 TRATTAMENTO DATI PERSONALI (PRIVACY)

10.1 I dati personali del cliente saranno custoditi e trattati dal fornitore in conformità alle disposizioni vigenti del D.Lgs 196/03 (Codice Privacy) e del Reg. UE 2016/679 (GDPR) e in accordo con la Privacy Policy fornita all’interessato da Perla&co. in qualità di Titolare del Trattamento. Per ulteriori dettagli, il cliente potrà prendere visione dell’Informativa estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 GDPR disponile ne presente sito web.

11. Legge e giurisdizione applicabile

11.1 Per quanto non espressamente previsto nelle presenti Condizioni Generali, si fa rinvio alle norme vigenti in materia.